INNOVAZIONE

Per Cerealto, l'innovazione è differenziazione

Innovazione

In Cerealto continuaimo a lavorare per offrire ai nostri clienti una proposta differenziata e di valore, basata sull’innovazione, l’efficienza e una grande conoscenza delle tendenze di mercato e delle preferenze dei consumatori in ognuno dei mercati in cui siamo presenti.

In tal senso, riserviamo particolare attenzione a un’innovazione focalizzata a soddisfare la richiesta di prodotti sani da parte di un consumatore preocuppato di avere una vita sana, a coprire i bisogni nutrizionali specifici di diverse categorie, e a garantire prodotti sicuri e della massima qualità, con una composizione e un’etichettatura più e semplice.

Prodotti più sani con i riflettori sul consumatore

La crescente preoccupazione della società su temi come la salute e il benessere ci obbliga ad innovare in questa direzione per soddisfare i nostri consumatori. A tal fine, parte dei nuovi lanci e miglioramenti di prodotti hanno incorporato miglioramenti nutrizionali o ingredienti sani come i grani ancestrali – quinoa, miglio, spelta, grano saraceno o avena-, o il grano duro.

Categorie con bisgoni nutrizionali specifici

In Cerealto ci sforziamo per offrire soluzioni a quelle categorie con bisogni nutrizionali specifici. Per farlo, abbiamo ampliato la nostra gamma di prodotti in cui si sono ridotti o eliminati gli zuccheri o il glutine, e potenziato l’uso di grassi alternativi come l’olio di girasole alto oleico.

Cerealto dispone di un modello di innovazione che si articola intorno a tre livelli:

Analogamente, abbiamo dedicato un grande sforzo alla ricerca di alternative nella categoria senza glutine e nelle tecnologie che ci permettono un vantaggio in questo settore.

E con una struttura organizzativa formata da:

  • Comitato di Innovazione. Organo di carattere strategico responsabile di stabilire le linee strategiche, approvare le linee di innovazione e monitorare i risultati dei progetti di innovazione.
  • Comitato di Sviluppo di R&S. È più operativo e si focalizza sulla standardizzazione dei processi, la documentazione e il monitoraggio dei progetti.

In Cerealto, assegniamo team composti da: Business Development Managers (BDMs), Category Development Managers (CDMs), New Product Developers (NPDs) e Project Managers ad ogni progetto di innovazione, con lo scopo di disporre delle prospettive del mercato, del consumatore, del prodotto e di R&S, e garantire così prodotti dal valore aggiunto e che superano le aspettative dei nostri clienti.

Inoltre, sosteniamo un’alleanza strategica con I+dea, un centro internazionale di ricerca e sviluppo, pioniere nell’industria alimentare, insieme al quale elaboriamo informazioni e generiamo soluzioni per i nostri clienti che vanno dalla creazione di nuovi prodotti o implementazione di miglioramenti (sempre confermando la loro accettazione con i consumatori finali attraverso gruppi o focus group), fino alla consulenza per la riduzione dei costi, la risoluzione dei problemi nei processi di fabbricazione o, incluso, la consulenza sulla legislazione necessaria per la commercializzazione di prodotti in nuovi mercati.

Innovazione in numeri

Investimento in R&D

7,5M€ nell’ultimo anno

Lancio di

175 nuovi prodotti nell’ultimo anno fatto

Sviluppo di

+750 prototipi

Investimento/ fatturato

5% nell’ultimo anno